1.Disposizioni generali

L’applicazione APPOTECH, sviluppata dalla ASL Lecce, offre un servizio pensato per gestire, controllare e monitorare il paziente affetto da malattie rare (in carico presso il Distretto Sanitario di appartenenza) nello svolgimento delle attività riguardanti il protocollo terapeutico, in termini di gestione del profilo (dati anagrafici, assunzione dei farmaci) e aggiornamento autonomo e in tempo reale dell’approvvigionamento domestico dei farmaci mediante connessione con gli attori coinvolti (operatori sanitari quali Medici di Medicina Generale/Pediatri di Libera Scelta, Medici Specialisti e Farmacie di distretto), anche attraverso un sistema di chat. Tali operatori sanitari, inoltre, gestiscono in autonomia il profilo dell’Utente/Paziente e i dati personali raccolti dall’applicazione e potranno accedere di volta in volta ai dati aggiornati.

Dopo aver scaricato l’applicazione e ricevuto l’apposito account creato dalla ASL Lecce, l’Utente può disporre di un’agenda elettronica personale con la quale gestire le proprie terapie. Selezionandone una il paziente può visualizzarne le informazioni con il dettaglio dei farmaci da assumere (posologia e frequenza). L’applicazione consente, altresì, mediante una funzione di condivisione, il caricamento di foto o di referti medici da condividere con gli altri Utenti.

L’applicazione consente una comunicazione più agevole tra Medico, Paziente e Farmacie di Distretto (Utenti), comportando per quest’ultimo un miglioramento della sua qualità di vita e del suo rapporto con la patologia.

Sottoscrivendo tale documento, l’Utente dichiara di essere a conoscenza delle presenti Condizioni Generali d’uso e si impegna a rispettarle.

 

2.Servizio

Oggetto delle presenti Condizioni Generali d’uso sono l’applicazione “APPOTECH” e i diritti dell’Utente al suo utilizzo.

ASL Lecce concede all’Utente una licenza d’uso, non esclusiva e non trasferibile, sull’applicazione APPOTECH della quale è legittima titolare, attribuendogli la facoltà d’uso della medesima, che rimane di esclusiva proprietà della ASL Lecce.

L’Utente accede al servizio a titolo gratuito mediante i dispositivi in suo possesso (smartphone, tablet, pc, notebook).

Le informazioni raccolte e trasmesse al dispositivo dell’Utente sono memorizzate su server della ASL Lecce e permettono di accedere al proprio account da qualsiasi dispositivo sul quale viene installata l’applicazione.

ASL Lecce non è in alcun modo responsabile della sicurezza della trasmissione dei dati avvenuta attraverso i dispositivi utilizzati dall’Utente.

Il servizio è riservato ad utenti che abbiano raggiunto l’età minima di 18 anni, salva espressa autorizzazione dei genitori nell’utilizzo personale dell’applicazione da parte del minore.

 

3.Registrazione di un account e sicurezza

Previa accettazione delle presenti Condizioni Generali d’uso e dell’Informativa Privacy, l’Utente è indirizzato verso la procedura di registrazione e di rilascio da parte della ASL Lecce di account personalizzato mediante nome utente e password.

L’Utente può modificare la password in ogni momento mediante esplicita richiesta alla ASL Lecce. L’utente è tenuto a modificare la password anche qualora ASL Lecce, tramite l’applicazione, lo richieda per motivi di sicurezza.

In nessun caso ASL Lecce può essere considerata responsabile della perdita degli identificativi e/o delle password da parte dell’Utente. In caso di smarrimento della propria password, è possibile per l’Utente avanzare richiesta di nuova password alla quale fa seguito l’invio da parte di ASL Lecce di seguire le specifiche procedure.

L’Utente è obbligato a sostituire immediatamente la password anche nel caso in cui venga a conoscenza di terzi che l’abbiano appresa, informando nel minor tempo possibile ASL Lecce.

 

  1. Privacy Policy

I dati personali inseriti dall’Utente per usufruire del servizio offerto da APPOTECH sono trattati da ASL Lecce, gestore della piattaforma/applicazione e titolare del trattamento, mediante registrazione elettronica e sono utilizzati da personale incaricato della stessa ASL Lecce per realizzare la creazione di un profilo utente e rilasciare i codici di accesso all’applicazione, nonché per fornire un servizio di amministrazione di sistema.

Di seguito le principali finalità perseguite:

  1. a) riscontrare la richiesta di creazione di un profilo utente e di rilascio dei codici di accesso all’applicazione (registrazione alla piattaforma e creazione di account personalizzato mediante nome utente e password);
  2. b) fornire il servizio di gestione e tenuta informatica di un diario clinico e un calendario elettronico (giornaliero e personale) mediante protocollo terapeutico personalizzato, che consenta l’approvvigionamento domestico di farmaci mediante connessione con gli attori coinvolti (es. ordinare farmaci, gestire un calendario e un diario per la consegna dei farmaci, visualizzare i dati inseriti dalla Farmacia per la consegna dei farmaci, caricare foto, documenti sanitari o altri documenti utili, con possibilità di condivisione con gli altri attori coinvolti, fornire aggiornamenti circa un eventuale stato di ricovero, etc.);
  3. c) su richiesta, organizzare, comunicare e rendere disponibili ai medici indicati dall’utente o alle farmacie selezionate (autonomi titolari del trattamento) dati e informazioni utili al protocollo terapeutico dell’utente;
  4. d) consentire all’utente di comunicare con tutti gli attori coinvolti con modalità telematiche;
  5. e) gestire la profilazione (mediante trattamento automatizzato) mediante l’analisi dello stato di salute dell’utente.

Le basi giuridiche sono rinvenibili – a seconda del tipo di attività di trattamento – nel consenso (es. per il trattamento dei dati sensibili o “categorie particolari di dati personali”) e/o nell’esecuzione di un contratto di cui l’utente è parte o nell’esecuzione di misure precontrattuali adottate su sua richiesta (es. per il trattamento di dati comuni e per la creazione dell’account “utente registrato”) e/o nell’adempiere a obblighi legali ai quali è soggetta la ASL Lecce o per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico di cui è investito il Titolare del trattamento.

I dati personali saranno trattati per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità sopra descritte, per adempiere ad obblighi contrattuali, di legge e di regolamento (fatti salvi i termini prescrizionali e di legge), nel rispetto dei diritti e in ottemperanza degli obblighi conseguenti. Nell’informativa fornita al momento della richiesta di creazione di un account l’Utente riceverà informazioni più dettagliate in tal senso.

I dati immessi dall’Utente sono archiviati su database manutenuti da ASL Lecce, con misure tecnico-organizzative adeguate quali la conservazione su di un database distinto e cifrato.

L’Utente è il solo responsabile dell’inserimento, della comunicazione a terzi e della gestione sui propri dispositivi dei suoi dati personali sensibili.

L’Utente può esercitare i diritti previsti dalla normativa in materia di trattamento dei dati personali, come specificato nell’Informativa fornita dalla ASL Lecce al momento della richiesta di registrazione e creazione di un account personale e sempre disponibile alla pagina web http://modict.com/appotech/.

Il Titolare del trattamento a cui l’utente può rivolgersi è la ASL Lecce, ___________, Tel. __________ – Fax ___________, e-mail:____________, pec: _____________.

Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) per la ASL Lecce: #NOME #COGNOME #CONTATTI.

L’RPD costituisce il punto di contatto per gli utenti che vogliano ricevere informazioni sul trattamento dei propri dati e/o per l’Autorità di controllo.

 

5.Garanzia e Responsabilità.

ASL Lecce esclude qualsiasi garanzia non espressamente contemplata nelle presenti Condizioni Generali d’uso.

L’Utente è l’unico responsabile dell’utilizzo dell’applicazione APPOTECH.

ASL Lecce, in particolare, non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per disservizi e/o danni causati dall’uso dell’applicazione oggetto delle presenti Condizioni Generali d’uso in caso di:

– manomissioni o interventi che compromettano il corretto funzionamento dell’applicazione effettuati dall’Utente o da terzi non autorizzati dallo stesso;

– errata utilizzazione dell’applicazione da parte dell’Utente o di terzi utilizzatori autorizzati;

– non regolare funzionamento di hardware o software utilizzati dall’Utente(Paziente o medico autorizzato).

Inoltre, con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali d’uso, l’Utente riconosce altresì che ASL Lecce non può essere ritenuta responsabile per danni derivanti dall’inaccessibilità ai servizi dell’applicazione APPOTECH o da eventuali danni causati da virus, file danneggiati, errori, omissioni, interruzioni del servizio, cancellazioni dei contenuti, problemi connessi alla rete, ai provider o a collegamenti telefonici e/o telematici, ad accessi non autorizzati, ad alterazioni di dati o di altre apparecchiature elettroniche dell’Utente stesso.

L’Utente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo delle proprie informazioni personali, delle credenziali che gli consentono di accedere al suo profilo personale e di ogni conseguenza dannosa o pregiudizio che dovessero subire ASL Lecce o terzi a causa del non corretto utilizzo, dello smarrimento o della sottrazione di tali informazioni.

L’Utente inoltre è tenuto ad accedere e utilizzare APPOTECH esclusivamente per scopi conformi alle finalità del trattamento, condividendo i dati immessi e conservati solo con terzi autorizzati a venirne a conoscenza.

Non è consentito all’Utente copiare, neppure parzialmente, l’applicazione APPOTECH, né utilizzare in alcuna maniera screenshots di APPOTECH senza un’espressa e preventiva autorizzazione scritta di ASL Lecce.

Resta in ogni caso precluso all’Utente il compimento di ogni attività volta a ricreare, anche presso terzi, un programma software identico o simile per struttura, contenuti e finalità a quello regolamentato con questeCondizioni Generali d’uso, così come è vietata ogni forma di “reverse engineering” ai sensi dell’art. 64 quater L.633/41 (ovvero lo studio, l’analisi e la riproduzione, permanente o temporanea, totale o parziale, della applicazioneAPPOTECH, al fine di comprendere dettagliatamente il funzionamento della stessa, salvo che tale attività non sia diretta a consentire l’interoperabilità tra programmi).

 

6.Limitazione delle responsabilità

L’Utente riconosce che nessuna responsabilità può essere imputata a ASL Lecce a causa del non corretto utilizzo dell’applicazione da parte dello stesso Utente.

L’Utente riconosce che ASL Lecce non ha nessuna responsabilità circa il soddisfacimento dei requisiti di sistema dell’Utente necessari per il download e l’utilizzo dell’applicazione.

Esclusi i casi di dolo o colpa grave, ASL Lecce non può essere ritenuta responsabile per disservizi e/o danni causati all’Utente per il download dell’applicazione oggetto delle presenti Condizioni Generali d’uso. L’Utente, pertanto, si assume la piena responsabilità per l’utilizzo di APPOTECH.

Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali d’uso si esclude la responsabilità di ASL Lecce per comportamenti tenuti dall’Utente che abbiano pregiudicato soggetti terzi o per i danni subiti dall’Utente per qualsiasi utilizzo dell’applicazione.

 

7.Proprietà intellettuale

Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali d’uso da parte dell’Utente e a seguito del download dell’applicazione APPOTECH, ASL Lecce assicura all’Utente un diritto e una licenza limitati per un uso personale.

I diritti di proprietà intellettuale contenuti nell’applicazione APPOTECH appartengono a ASL Lecce e la stessa è protetta dalle normative in materia di proprietà intellettuale, e dalle altre disposizioni applicabili, inclusa la Legge 633/1941 sulla tutela del diritto d’autore. È vietata la rimozione, da parte dell’Utente, di codici identificativi del prodotto, nonché l’utilizzo del logo APPOTECH se non in caso di espressa autorizzazione scritta inerente a un suo utilizzo specifico della stessaapplicazione.

ASL Lecce concede all’Utente una licenza non esclusiva e non trasferibile e non cedibile in sub-licenza per l’uso esclusivamente personale dell’applicazione APPOTECH, per scambiare i dati e le informazioni con i soli soggetti registrati e autorizzati e per tutte le finalità e funzionalità descritte nelle presenti Condizioni Generali d’uso.

L’Utente non può sfruttare il marchio APPOTECH in modo che si possa supporre l’esistenza di un rapporto associativo, di partnership, di sponsorizzazione o di partecipazione di ASL Lecce.

Il marchio APPOTECH non può essere utilizzato in modo ingannevole, dannoso o lesivo dell’attività posta in essere da ASL Lecce.

Non è permessa la combinazione degli elementi che costituiscono il marchio APPOTECH con quelli relativi ad altro nome o marchio dell’Utente.

In nessun modo è previsto in capo all’Utente alcun diritto sul marchio APPOTECH o su qualsiasi elemento grafico di esso.

 

8.Obblighi dell’Utente e Responsabilità

L’Utente riconosce che l’applicazione APPOTECH può essere utilizzata per la gestione dei suoi dati personali.

L’Utente, durante l’uso dell’applicazione, si impegna nello specifico a:

  1. rispettare le leggi vigenti e i diritti di terzi;
  2. non usare APPOTECH per fini commerciali e/o illeciti o per scopi diversi rispetto alla finalità perseguita dall’applicazione;
  3. inserire dati o contenuti veritieri e che riguardino esclusivamente la sua persona;
  4. a non interpretare i risultati nel contesto della propria storia clinica e dei propri sintomi e a non apportare modifiche sostanziali al proprio trattamento sanitario senza il consulto di un medico o altro professionista qualificato;
  5. effettuare l’accesso adAPPOTECH e utilizzare esclusivamente dispositivi mobili di sua proprietà o in suo possesso;
  6. non inserire informazioni o contenuti che abbiano l’effetto di diminuire, disorganizzare, impedire l’uso normale dell’applicazione;
  7. non copiare l’applicazione e le sue schermate di interfaccia (in tutto o in parte), modificare, adattare, tradurre, decompilare o disassemblare l’applicazione;
  8. effettuare periodicamente copie di back up dei dati caricati e memorizzati all’interno di APPOTECH.

L’Utente è responsabile dell’accesso di terze persone da lui autorizzate ai dati e alle informazioni inserite nell’applicazione APPOTECH.

L’Utente deve accertare che l’accesso ai dati concesso al medico di fiducia riguardi i dati corretti da rendere disponibili e lo stesso rimane responsabile di tale disponibilità.

L’Utente è responsabile della eventuale perdita di dati immessi nell’applicazione, qualora non abbia provveduto ad effettuare periodiche copie di back up, così come precedentemente indicato al punto h).

 

9.Modifiche

ASL Lecce si riserva la possibilità di cambiare, modificare, integrare o rimuovere clausole dalle presenti Condizioni Generali d’uso, a propria discrezione e in qualsiasi momento, senza alcun preavviso.  In tal caso, l’Utente riceverà un messaggio via e-mail, telefono o mediante notifiche push (o push notification) tramite le quali è informato delle modifiche apportate all’applicazione. In caso di disapprovazione delle modifiche apportate, l’Utente può recedere in ogni momento dal servizio APPOTECH offerto da ASL Lecce mediante la semplice disinstallazione dell’applicazione ed eventualmente richiedendo successivamente la cancellazione del profilo (account).

L’accettazione delle variazioni riguardanti le presenti Condizioni Generali d’uso avviene automaticamente mediante l’utilizzo dell’applicazione in un momento successivo alla notificazione delle stesse.

In alternativa potrà essere richiesto espressamente all’utente l’accettazione delle variazioni delle Condizioni Generali d’uso intervenute, prima di poter andare avanti con il corretto utilizzo dell’applicazione.

L’Utente è tenuto, in ogni caso, a consultare periodicamente le Condizioni Generali d’uso, sempre disponibili alla pagina web http://modict.com/appotech/.

 

  1. Legge e Foro competente

La legge che disciplina i termini delle presenti Condizioni Generali d’uso dell’applicazione APPOTECH e il rapporto fra l’Utente e ASL Lecce è quella italiana.

Il Foro esclusivamente competente in ordine ad ogni controversia sorta in seguito all’interpretazione ed esecuzione dei termini di accordo sarà quello del Tribunale di Lecce.

 

 

Sottoscrivendo il presente documento, l’Utente dichiara di aver preso visione e di accettare quanto contenuto nelle precedenti Condizioni Generali d’uso e la Privacy Policy, vincolandosi legalmente ad esse.

 

Lecce, ____________

 

Firmato____________